Home > News su Android, tutte le novità > Asus ZenFone 5 Max si mostra su Geekbench

Asus ZenFone 5 Max si mostra su Geekbench

Nonostante Asus abbia sfruttato la visibilità del Mobile World Congress 2018 di Barcellona per presentare tre modelli della linea ZenFone 5, all’appello non era presente l’Asus ZenFone 5 Max. La finalizzazione del suo progetto probabilmente ha richiesto delle settimane supplementari, dal momento che di recente è stato intravisto su Geekbench.

I risultati ottenuti da Asus ZenFone 5 Max su Geekbench sono piuttosto buoni per uno smartphone di fascia media quale esso sarà. Troviamo infatti un risultato di 1518 punti nel test in single core e 5386 punti nel test in multi core.

Specifiche tecniche di Asus ZenFone 5 Max

Al di là di questi risultati, il benchmark ci ha fornito solo poche informazioni tecniche sull’Asus ZenFone 5 Max. Di fatto, per certo sappiamo solo che è dotato del SoC Qualcomm Snapdragon 660, di 4 GB di RAM e del sistema operativo Android 8.0 Oreo. Trattandosi della versione Max, ci aspettiamo che al suo interno vi sia un ampio display e una batteria dalla grande capacità energetica.

Basandoci poi sull’immagine leaked trapelata in rete, l’Asus ZenFone 5 Max avrà a disposizione anche la famigerata notch (design condiviso con il resto della lineup presentata al MWC 2018), un comparto fotografico a doppio sensore e un sensore di impronte digitali sulla parte posteriore. Il connettore scelto dal colosso taiwanese è di tipo USB Type-C, il quale verrebbe affiancato dal jack audio da 3,5 mm.

In attesa di avere più informazioni sull’Asus ZenFone 5 Max (sia tecniche che sulla data di presentazione), vi vogliamo ricordare che ASUS ZenFone Max Plus (M1) è disponibile in colorazione Rose GOLD e che la notch sarà parte integrante anche di OnePlus 6.

VIA  FONTE