Home > News su Android, tutte le novità > Google ha venduto 3,9 milioni di smartphone Pixel nel 2017

Google ha venduto 3,9 milioni di smartphone Pixel nel 2017

Google Pixel 2 XL

Il 2017 ha segnato l’anno in cui gli smartphone i cui aggiornamenti sono gestiti direttamente da Google sono arrivati finalmente anche nel mercato italiano. Stiamo parlando del Pixel 2 XL, i cui cavalli di battaglia risultano essere ancora superiori agli altri (comparto fotografico e fluidità di sistema).

Stando a una nuova ricerca di mercato pubblicata da IDC, però, nel 2017 Google ha spedito 3,9 milioni di smartphone Pixel. Potrebbe sembrare un numero elevato ma se pensiamo che Apple, in un solo trimestre, riesce a spedire oltre 70 milioni di iPhone in tutto il mondo, allora è chiaro che viene molto ridimensionato.

 

Nonostante ciò, il report indica che il numero di smartphone venduti da Google nel 2017 è raddoppiato rispetto al 2016. Questo è dovuto probabilmente sia al fatto che i Pixel sono più conosciuti a due anni dalla loro introduzione che al fatto che sono disponibili in più mercati.

Ricordiamo che Google ha acquisito parte della divisione hardware di HTC per 1,1 miliardi di dollari, per cui adesso Google non è più solo un’azienda che si occupa del software delegando a terzi la produzione hardware.

Prima di lasciarvi, vogliamo allargare il report di IDC riportandovi anche i numeri, purtroppo molto bassi, di smartphone venduti da Essential, l’azienda creata da Andy Rubin, colui che viene considerato il padre fondatore del sistema operativo Android. Essa infatti è riuscita a vendere solo 88.000 unità durante tutto l’anno.

 

VIA