Home > News su Android, tutte le novità > Sony Xperia XA1 e XA1 Plus ricevono le patch di sicurezza di gennaio con il fix per Spectre e Meltdown

Sony Xperia XA1 e XA1 Plus ricevono le patch di sicurezza di gennaio con il fix per Spectre e Meltdown

Le vulnerabilità Meltdown e Spectre sembrano aver scatenato il panico in questi giorni. Tuttavia, il problema è meno grave di quanto sembri visto che (almeno su Android) le patch di sicurezza di gennaio 2018 risolvono questa criticità. E a quanto pare, in maniera indolore, almeno rispetto a quanto sta avvenendo nel mondo dei PC.

Per cui basti sapere che con le ultime patch di sicurezza il problema viene risolto. Ovviamente i primi smartphone ad aver ricevuto queste patch sono stati gli smartphone Google (Pixel e Nexus) ma finito il periodo festivo ora è il momento di rilasciare gli update correttivi anche per gli altri produttori. E Sony si conferma per l’ennesima volta una delle società più veloci (insieme ad HMD Global) a rilasciare gli aggiornamenti di sicurezza.

Nelle scorse ore Sony ha provveduto al rilascio delle patch di sicurezza Android di gennaio su Xperia XA1 e XA1 Plus, due smartphone che restano fermi ad Android Nougat (l’update ad Oreo è comunque in programma). Il firmware di Sony Xperia XA1 passa dalla versione build 40.0.A.6.175 alla versione 40.0.A.6.189. Nel caso di Sony Xperia XA1 Plus la build passa dalla versione 48.0.A.1.117 alla versione 48.0.A.1.131.

Ricordiamo che Sony ha presentato in occasione del CES 2018 gli “eredi” di XA1 e XA1 Plus: trattasi di XA2 e XA2 Plus (qui trovate l’articolo dedicato alla presentazione di questi due nuovi smartphone). 

Xperia XA2 sarà disponibile in versione Single SIM in quattro diverse colorazioni: Silver, Black, Blue e Pink mentre Xperia XA2 Ultra sarà disponibile in versione Dual SIM nelle stesse colorazioni. Entrambi disporranno di Android 8.0 Oreo e saranno sul mercato da febbraio 2018.



Via