Home > Accessori > Samsung Galaxy S9 verrà lanciato col nuovo DeX Pad

Samsung Galaxy S9 verrà lanciato col nuovo DeX Pad

A partire dal Samsung Galaxy S8, il colosso coreano ha incominciato a unire l’esperienza mobile con l’esperienza desktop. La DeX Station permette, infatti, una volta che lo smartphone, un monitor e il set di mouse e tastiera sono stati collegati, di restituire un’esperienza desktop abbastanza soddisfacente. Ebbene, sembra che con il Samsung Galaxy S9 si andrà ancora oltre.

Pur non conoscendo ancora le novità a livello software, abbiamo scoperto che il colosso coreano ha registrato il marchio DeX Pad in Europa. Pur non avendo ancora delle immagini a supporto, dovrebbe trattarsi di un’evoluzione dell’attuale sistema integrante, oltre a un chip per la ricarica wireless, anche una sorta di touchpad per eliminare la necessità del mouse.

Il Samsung Galaxy S9 sfrutterà la modalità desktop in maniera del tutto wireless?

Sarà interessante vedere se il Samsung Galaxy S9 sarà in grado di sfruttare il DeX Pad in maniera del tutto wireless, ovvero senza nemmeno il collegamento per la veicolazione del segnale video. In questo sì che tornerebbe veramente utile la ricarica wireless, dal momento che il collegamento fisico con il cavo USB Type-C dell’attuale DeX Station fornisce già la ricarica.

Considerando poi il periodo in cui Samsung ha ottenuto il brevetto sul marchio, è molto probabile che la sua presentazione avvenga in contemporanea con quella del Samsung Galaxy S9, ovvero presso il Mobile World Congress 2018 di Barcellona (in particolare il 27 Febbraio).

In attesa di avere più informazioni in merito al DeX Pad e alle sue caratteristiche hardware, vi vogliamo ricordare che è praticamente tutto pronto per il Samsung Galaxy S9 e per il suo fratello maggiore Galaxy S9+, visto che anche le certificazioni della FCC sono state già registrate.

VIA  FONTE (PDF)