Home > News su Android, tutte le novità > Project Tango al capolinea e maggiore attenzione su Google ARCore

Project Tango al capolinea e maggiore attenzione su Google ARCore

Il Project Tango è la maggiore espressione della realtà aumentata sviluppata da Google. Grazie all’utilizzo di diversi sensori fotografici e ad infrarossi, il grado di precisione della tecnologia è molto elevato. Purtroppo, proprio per via dei numerosi sensori è ancora molto costosa e complicata. A tal proposito, vi segnaliamo che Google si appresta a dismettere il Project Tango e a concentrarsi esclusivamente su Google ARCore.

La data di chiusura definitiva del Project Tango sarà il 1° Marzo 2018. L’annuncio è arrivato attraverso Twitter e, considerando come si sta evolvendo il mercato, non ne siamo poi nemmeno così tanto sorpresi.

Novità della Developer Preview 2 di Google ARCore

Allo stesso tempo, Google ha annunciato il rilascio della Developer Preview 2 di Google ARCore, con alcune novità legate soprattutto agli sviluppatori che desiderano trarre beneficio del framework per le loro app:

  • Nuove API C da utilizzare con l’NDK di Android che integra SDK Java, Unity e Unreal
  • Funzionalità che consentono alle app in AR di sospendere e riprendere le sessioni AR, ad esempio per consentire all’utente di tornare a un’app AR dopo aver ricevuto una telefonata
  • Migliore accuratezza ed efficienza di runtime per le API di ancoraggio e il supporto cloud

Adesso il punto sul futuro degli smartphone che utilizzano la tecnologia del Project Tango rimane: saranno aggiornati per supportare Google ARCore oppure saranno lasciati “al loro destino”?

VIA  FONTE