Home > News su Android, tutte le novità > LG G7 potrebbe avere un avanzato scanner dell’iride

LG G7 potrebbe avere un avanzato scanner dell’iride

LG G7

La tecnologia del riconoscimento biometrico all’interno degli smartphone ormai è un qualcosa di assodato. Lo scanner delle impronte digitali è diventato standard persino sulla fascia medio-bassa ma, con l’avanzare della tecnologia, migliorano anche i sistemi di autenticazione. Al momento è lo scanner dell’iride il sistema ritenuto il più sicuro e non a caso LG G7 potrebbe equipaggiarne uno.

Il nuovo top di gamma di LG potrebbe fare un balzo in avanti sul fronte dell’autenticazione biometrica con un avanzato scanner dell’iride che permetta di coadiuvare il sensore di impronte. In pratica, si tratta di una soluzione molto simile a quella presente sul Samsung Galaxy S8 e sul Samsung Galaxy Note 8.

Lo scanner dell’iride sarà la tecnologia biometrica giusta per LG G7?

In passato vi abbiamo detto che LG ha presentato uno speciale modulo fotografico anteriore in grado di contenere anche uno scanner dell’iride

Con Apple che sta spingendo forte sul riconoscimento facciale 3D grazie al suo Face ID e con Samsung che probabilmente farà lo stesso col Galaxy S9, secondo voi sarebbe una buona scelta quella di LG di dotare LG G7 di una tecnologia che non si è rivelata essere particolarmente rapida e comoda con Samsung?

In attesa di conoscere le vostre opinioni, vi vogliamo ricordare che LG G7 dovrebbe equipaggiare un display OLED con aspetto di forma 18:9 (simile a LG V30) e il SoC Qualcomm Snapdragon 845, la cui presentazione è avvenuta solo un paio di giorni fa.

VIA