Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus rilascia la factory image di Oreo per 3 e 3T e la prima Open Beta per OnePlus 5

OnePlus rilascia la factory image di Oreo per 3 e 3T e la prima Open Beta per OnePlus 5

Grandi movimenti in casa OnePlus durante lo scorso weekend, dato che ci sono due novità molto importanti che riguardano gli smartphone OnePlus 3, 3T e 5. I primi due hanno già ricevuto l’aggiornamento ufficiale ad Android 8.0 Oreo e in queste ore sono state rilasciate anche le factory image della OxygenOS 5.0 per OnePlus 3 e 3T.

Questa è una buona notizia sia per chi desideri procedere con un’installazione pulita di Android 8.0 Oreo tramite i comandi ADB, sia per gli sviluppatori delle custom rom basate su OxygenOS che permetteranno di avere un miglior rapporto prestazioni/bug, almeno in questo primo periodo in cui le custom rom AOSP sono ancora in alto mare.

Novità anche per OnePlus 5, che vede l’inaugurazione del programma Open Beta proprio con il rilascio di una OxygenOS basata su Android 8.0 Oreo. A parte le novità proprie di Android 8.0 segnaliamo l’introduzione delle Parallel Apps, delle patch di sicurezza di ottobre e qualche piccola novità grafica. 

Ovviamente la prima versione Open Beta potrebbe essere soggetta a diversi problemi, bug, crash improvvisi e instabilità. Per ulteriori informazioni su come aderire al programma beta per OnePlus 5 e procedere all’installazione e/o per scaricare le factory image per OnePlus 3 e 3T potete fare riferimento al sito ufficiale dedicato.

Ricordiamo che OnePlus 3, 3T e 5 non sono più in vendita sullo store ufficiale,dato che per strategie commerciali ormai collaudate nel tempo l’azienda vuole vendere un solo flagship alla volta, per cui l’unico dispositivo acquistabile è proprio il 5T che troviamo disponibile sullo store ufficiale nella colorazione Midnight Black a 499 euro per la versione da 6+64 GB e 559 euro per la versione 8+128 GB.

Via 1 Via 2