Home > Guide e tutorial per Android > Come convertire un filmato MOV in MP4

Come convertire un filmato MOV in MP4

Forse non tutti sanno che il formato dei video registrati con gli smartphone è, nella maggior parte dei casi, MP4. Questo perché il formato è non solo più supportato ma anche il migliore per quanto riguarda semplicità di decodifica e leggerezza (motivo per cui è stato scelto per le trasmissioni del digitale terrestre dei prossimi anni).

Per questo è sempre consigliato convertire il formato video MOV in MP4 per una più semplice fruizione su Android. Fra i vari software disponibili in rete, uno dei migliori è Movavi Video Converter.

Si tratta di un software a pagamento (disponibile in versione limitata anche in maniera gratuita) che permette, attraverso un’interfaccia grafica molto semplice, di convertire più di 180 formati diversi di filmati. Di fatto, sono necessari solo 4 step per far sì che un video venga convertito nel formato MP4. Come apprendiamo nella pagina web del software:

  • Scaricare e installare Movavi Video Converter
  • Aprire il software e selezionare il video da convertire facendo click sull’opzione “Aggiungi File”

  • Specificare in quale formato il file deve essere convertito (nel nostro caso MP4 ma è possibile convertirlo in molti altri formati)

  • Fare click sul pulsante “Converti” e lasciar fare il resto al software

Chiaramente il tempo di conversione da MOV in MP4 dipende da vari fattori, fra cui la potenza della CPU e la lunghezza del video. Sottolineiamo inoltre che l’intera interfaccia grafica è completamente in italiano.

Prezzo e download gratuito di Movavi Video Converter 

Come dicevamo in precedenza, Movavi Video Converter è un software disponibile a pagamento. Il prezzo del software è di 35,90 euro per la licenza perpetua sia nella versione Windows che nella versione Mac. Esiste tuttavia una versione gratuita che è stata limitata nelle funzionalità.