Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S9 e tutto ciò che sappiamo

Samsung Galaxy S9 e tutto ciò che sappiamo

Il Samsung Galaxy S9 è forse lo smartphone più atteso della prima parte del 2018, un po’ come lo sono stati il Galaxy S8 nella prima parte del 2017 e il Galaxy S7 nel 2016. 

Mettendo in ordine tutti i rumor e le informazioni leaked, vogliamo provare a fare un po’ di chiarezza su cosa sappiamo fino a ora.

Fotocamera

Il Samsung Galaxy S9 dovrebbe far esordire la doppia fotocamera sulla linea Galaxy S e, nonostante dovrebbe trattarsi di una configurazione hardware identica a quella del Samsung Galaxy Note 8, dovrebbero esserci delle differenze sostanziali nella qualità dei sensori.

Il nuovo comparto fotografico del Samsung Galaxy S9 dovrebbe poter contare su un’architettura a tre strati in maniera simile a quanto fatto da Sony sul Sony Xperia XZ Premium. Ciò permetterebbe di avere una maggiore risoluzione nel sensore, la quale dovrebbe aggirarsi sui 16 Mpixel.

Specifiche

Sappiamo già che la variante per gli USA, la Cina e il Giapponese avrà il SoC Qualcomm Snapdragon 845 mentre quella internazionale dovrebbe avere il Samsung Exynos 9810 appena annunciato.

Oltre a ciò dovrebbero essere presenti un Infinity Display (stesse dimensioni dei due attuali modelli) con ancora meno cornici sulla parte inferiore, un sistema di riconoscimento facciale in 3D (in stile Face ID) al posto dello scanner dell’iride (o magari in accoppiata) e il riposizionamento del sensore di impronte digitali in una posizione più centrale.

Prezzo e data di presentazione

Se per la presentazione siamo abbastanza certi che avverrà presso il MWC 2018 di Barcellona (25 Febbraio), sul prezzo di vendita abbiamo molte incertezze. La teoria più fondata parla di un prezzo leggermente superiore a quello del Galaxy S8 per via della nuova configurazione fotografica.

VIA