Home > News su Android, tutte le novità > Gli smartphone OnePlus hanno una pericolosa back door

Gli smartphone OnePlus hanno una pericolosa back door

OnePlus 3T Dash Charge

A causa dell’applicazione di sistema chiamata “EngineerMode” utilizzata per funzioni di test in fabbrica, gli smartphone OnePlus sono vulnerabili a uno speciale comando adb che permette l’ottenimento dei permessi di root senza nemmeno sbloccarli.

A svelarci questa potenziale falla di sicurezza ci ha pensato lo sviluppatore Elliot Alderson attraverso il suo account Twitter:

 

 

Insomma, basta un semplice comando adb per ottenere i permessi di root sugli smartphone OnePlus. Questo aspetto può essere visto sia in maniera positiva che negativa:

  • E’ positivo perché semplifica le operazioni di root, permettendo di personalizzare il proprio smartphone in maniera più rapida
  • E’ negativo perchè permette a un eventuale ladro di accedere alle cartelle root del nostro smartphone digitando solo un comando su adb.

Una cosa che potrebbe fare scalpore se confermata è la volontarietà del colosso cinese di inserire questa back door (con un chiaro riferimento a Mr. Robot):



VIA

  • Scarface11

    It does not work…. It just open the Engineermode app, nothing else.