Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus 5 è ancora lo smartphone più potente di AnTuTu

OnePlus 5 è ancora lo smartphone più potente di AnTuTu

OnePlus 5

A distanza di diversi mesi dalla sua entrata in classifica della precedente rilevazione, OnePlus 5 è ancora lo smartphone Android più potente del mercato con un punteggio di 181.288. Il distacco con gli altri smartphone non è però tanto elevato, dal momento che tutti tranne Huawei Mate 10 (quarto posto) equipaggiano il SoC Qualcomm Snapdragon 835.

Il secondo e terzo posto è stato conquistato dal colosso cinese Nubia mentre il primo modello di Samsung è il Galaxy Note 8 al settimo posto.

Nonostante gli smartphone Android abbiano accorciato il divario in termini di potenza con gli iPhone, il sorpasso è ancora lontano. Di fatto, iPhone 8 Plus si è dimostrato lo smartphone più potente in assoluto a Ottobre, con un punteggio di oltre 200.000 punti. A titolo informativo, iPhone X non è presente in classifica in quanto non sono stati eseguiti 2000 test benchmark.

Tornando all’analisi degli smartphone Android, oltre a OnePlus il vero vincitore è Qualcomm, dal momento che la maggior parte degli smartphone presenti in classifica ha a bordo un suo SoC. L’unica eccezione è Huawei Mate 10 che, grazie al suo HiSilicon Kirin 970, è riuscito a posizionarsi al quarto posto.

Nel mese di Novembre è probabile che non vi siano novità sul fronte Android ma a Dicembre, a distanza di un paio di settimane dalla commercializzazione di OnePlus 5T, verosimilmente ci troveremo di fronte a un nuovo re di AnTuTu.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che il Samsung Galaxy S9 dovrebbe essere il primo smartphone in assoluto a equipaggiare il Qualcomm Snapdragon 845, il nuovo SoC top di gamma destinato a conquistare la vetta.



VIA