Home > News su Android, tutte le novità > Con Pay with Google i pagamenti online sono molto più semplici

Con Pay with Google i pagamenti online sono molto più semplici

Nonostante Android Pay e Samsung Pay siano sistemi di pagamento molto utilizzati nei negozi fisici, sul web vi è ancora la mancanza di una controparte che garantisca semplicità e affidabilità. Per contrastare Apple Pay, Google ha di recente annunciato il nuovo servizio “Pay with Google“.

Si tratta di un sistema di pagamento specificatamente indirizzato agli smartphone Android e al browser web Chrome. Con esso è possibile procedere al pagamento attraverso una delle carte registrate inizialmente con Google in appena pochi tap.

Quando usi “Pay with Google”, puoi utilizzare qualsiasi carta di credito o di debito che hai aggiunto al tuo account Google da prodotti come Google Play, YouTube, Chrome o Android Pay. Google invia al commerciante le informazioni sul pagamento e l’indirizzo di spedizione utilizzando le informazioni dal tuo account, senza nessuna digitazione richiesta. Successivamente, il commerciante gestirà tutti i dettagli, proprio come qualsiasi altro acquisto.

Oltre a permettere il trasferimento di denaro facendo da intermediario fra la banca e il commerciante, “Pay with Google” invia anche le informazioni relative all’indirizzo di spedizione, semplificando l’intero processo di acquisto. Il tutto ovviamente sfruttando una crittografia molto efficace.

La sfida ad Apple Pay sul web è stata lanciata

Dal punto di vista dell’amministratore web o dei negozianti, l’integrazione del sistema “Pay with Google” richiede solamente poche linee di codice. Al momento il servizio è disponibile per i seguenti marchi:

Lo scopo di Google è effettivamente quello di creare un’alternativa a PayPal e Apple Pay, con la quale mettere le mani anche su questo mercato. Per favorire ciò, non richiederà nessuna commissione per il pagamento, nè agli acquirenti nè ai venditori.

VIA  FONTE