Home > News su Android, tutte le novità > Il Project Quantum non arriverà su Firefox 57 per Android

Il Project Quantum non arriverà su Firefox 57 per Android

Firefox Project Quantum

A dispetto della popolarità di Google Chrome, frutto anche della pre-installazione in praticamente tutti i nuovi smartphone Android, Firefox rappresenta una solida alternativa basata su un progetto open source. Negli scorsi giorni vi abbiamo detto che Firefox 56 per Android è entrato nella fase beta e che entro la fine del mese verrà rilasciato in versione stabile. Oggi invece vi comunichiamo che il Project Quantum, annunciato ormai oltre un anno fa da Mozilla, non sarà presente nemmeno in Firefox 57 per Android.

Per chi non lo sapesse, il Project Quantum è un sistema di conversione che porterà il browser web sviluppato da Mozilla a passare dal corrente motore di elaborazione Gecko al nuovo Servo. Il passaggio sarà un aspetto fondamentale per lo sviluppo futuro del browser web, sia relativamente alla versione desktop che a quella mobile.

Firefox 57 per desktop avrà il Project Quantum ma non la versione Android

La cosa strana è che Firefox 57 per sistemi desktop utilizzerà il Quantum CSS, basato proprio sul nuovo motore di elaborazione. Pur essendo presente anche sulla versione Android, esso sarà del tutto disabilitato.

La non implementazione nemmeno nella versione successiva a quella entrata in questi giorni in fase di beta test significa che gli sviluppatori stanno affrontando più problemi del previsto nella transizione.

In attesa di scoprire quali sono gli impedimenti che non permettono di utilizzare il nuovo Project Quantum sulla versione Android del browser web, vi vogliamo ricordare che l’ad-blocker di Google Chrome è già disponibile nelle versioni Canary e Dev e presto lo sarà anche sulle versioni beta e stabile.

VIA