Home > News su Android, tutte le novità > Google Pixel 2 XL avrà un prezzo di partenza di 849 dollari

Google Pixel 2 XL avrà un prezzo di partenza di 849 dollari

Google Pixel 2 XL

Fra circa 2 settimane Google terrà un evento di presentazione in cui sono attese diverse novità hardware. Le più interessanti per noi appassionati di smartphone senza dubbio saranno il Google Pixel 2 e il Google Pixel 2 XL ma all’appello dovrebbe anche essere presente un Google Home Mini e una nuova generazione di Daydream VR.

Per quanto riguarda il Google Pixel 2 XL, nelle scorse ore sono emerse le prime informazioni legate ai prezzi di listino. Riferendosi al mercato USA e non sapendo se stavolta Google commercializzerà i suoi smartphone anche nel nostro Paese, una nuova indiscrezione indica che il modello da 64 GB di Google Pixel 2 XL avrà un costo di 849 dollari mentre la versione da 128 GB di 949 dollari.

Google Pixel 2 XL prende il meglio della concorrenza

In entrambi i casi sarà possibile acquistare lo smartphone sia in colorazione bianca che nera. Sul fronte delle caratteristiche tecniche, il Google Pixel 2 XL dovrebbe aver preso spunto da alcuni altri smartphone, come ad esempio da LG V30 per il display OLED da 6 pollici e da HTC U11 per i bordi sensibili al tocco.

Insomma, con il Samsung Galaxy Note 8 disponibile a 1000 euro e con iPhone X che addirittura supererà tale soglia (almeno in Italia), se venisse commercializzato da noi lo smartphone “pure Google” a un prezzo al di sotto delle quattro cifre, a nostro avviso potrebbe dire la sua in maniera prepotente.

Ricordiamo che il 4 Ottobre è atteso anche l’annuncio della disponibilità, in lingua italiana, di Google Assistant, il che potrebbe far sì che i nuovi Pixel Phone arrivino ancheda noi.

VIA  FONTE