Home > News su Android, tutte le novità > Samsung permette finalmente di disabilitare il tasto fisico per Bixby

Samsung permette finalmente di disabilitare il tasto fisico per Bixby

La presentazione del Samsung Galaxy S8 e del Samsung Galaxy S8 Plus è coincisa con il lancio del nuovo assistente vocale Bixby, nato dagli sviluppatori di Viv che a loro volta, in passato, avevano contribuito alla creazione di Siri.

Le aspettative iniziali su Bixby erano molto elevate ma, per via di diversi problemi e di una difficoltà più elevata del previsto nel migliorare il sistema di riconoscimento vocale, Bixby è subito parso decisamente meno promettente rispetto ai concorrenti quali Cortana, Alexa, Siri e soprattutto Google Assistant.

Inoltre, i possessori di un Galaxy S8 o S8 Plus prima e di un Galaxy Note 8 non hanno avuto l’occasione di ri-mappare oppure di disabilitare il tasto fisico che Samsung ha dedicato all’assistente. O almeno, non l’hanno avuta fino a ora.

Attraverso un aggiornamento di Bixby, infatti, Samsung ha introdotto una nuova opzione che permette agli utenti di disabilitare la sua attivazione mediante il tasto fisico.

Un miglioramento a metà per chi non vuole usare Bixby

Questa però ci sembra una soluzione a metà, in quanto è al momento impossibile ri-mappare il tasto fisico per farlo funzionare da scorciatoia per qualche altra cosa (magari proprio per Google Assistant).

Una cosa da dire è che l’aggiornamento in questione non sta venendo rilasciato per tutti allo stesso momento. Diverse segnalazioni in rete di chi ha più di uno smartphone con a bordo Bixby indicano che solo uno dei due ha ricevuto l’aggiornamento.

Vi ricordiamo che il colosso coreano crede fortemente in Bixby, tanto da avere intenzione di rilasciare, nel 2018, uno smart speaker interamente dedicato a esso.

VIA