Home > News su Android, tutte le novità > Qualcomm Snapdragon 845 si mostra su Geekbench

Qualcomm Snapdragon 845 si mostra su Geekbench

Adreno 530 Qualcomm Snapdragon 820

Qualcomm sta seguendo ormai da un paio di anni la stessa politica di aggiornamento hardware dei produttori di smartphone, aggiornando i propri SoC top di gamma ogni 12 mesi. Gli smartphone di fascia alta dell’anno prossimo (probabilmente il primo sarà il Samsung Galaxy S9) saranno equipaggiati con il Qualcomm Snapdragon 845.

Di esso sappiamo che Samsung sarà fra le aziende accreditate per la sua realizzazione, grazie alle sue fabbriche di produzione a 10 nm. Nelle scorse ore abbiamo scoperto che il Qualcomm Snapdragon 845 è stato protagonista, a bordo di un reference design, di Geekbench.

Il Qualcomm Snapdragon 845 raggiunge i livelli del chip A9 di Apple nel single core

Per quanto riguarda i risultati, quello che ci impressiona maggiormente è il test in single core. Da questo punto di vista, i SoC sviluppati da Apple hanno sempre battuto gli altri modelli. Con il Qualcomm Snapdragon 845 però vi è una concorrenza più importante.

Il risultato in single core del nuovo SoC di Qualcomm è stato di poco superiore ai 2600 punti, il primo a essere in grado di battere il chip A9 di Apple che ha raggiunto i 2500 punti. Certo, il chip A10 Fusion di iPhone 7 raggiunge addirittura i 3000 punti e probabilmente il chip A11 farà ancora meglio ma Qualcomm ha puntato e continuerà a puntare sul muti core, di cui non abbiamo dati.

In attesa di saperne di più, vi vogliamo ricordare che il Qualcomm Snapdragon 845 dovrebbe equipaggiare anche LG G7, a differenza di quanto fatto quest’anno da LG G6, che ha “ripiegato” sul SoC dell’anno passato (Snapdragon 821).

VIA