Home > Guide e tutorial per Android > Come abilitare la registrazione video in H.265 su OnePlus 5

Come abilitare la registrazione video in H.265 su OnePlus 5

OnePlus 5

Forse non tutti sanno che il principale elemento di una buona registrazione video in 4K è il codec H.265. Grazie alla sua compressione ottimizzata di nuova generazione, infatti, è possibile ridurre di circa la metà la dimensione del file finale senza impattare sulla qualità del video. OnePlus 5 purtroppo non è in grado di sfruttare tale codec anche se, attraverso una mod emersa in rete di recente, è possibile abilitarlo.

Fra le informazioni tecniche che ci vengono offerte relativamente a questa mod per OnePlus 5 troviamo:

  • Registrazioni video in 4K con bitrate di 24 Mbps (di default è 42 Mbps)
  • Ripresa video a 1080p con bitrate di 11 Mbps (di default è 20 Mbps)
  • Ripresa video a 720p con bitrate di 8 Mbps (di default è 14 Mbps)

Guida all’abilitazione del codec H.265 su OnePlus 5

Come se non bastasse, l’installazione della mod è molto semplice, in quanto bisogna scaricare un file .zip, decomprimerlo e sostituire un file con quello originale presente sullo smartphone. In particolare, dovete scaricare questo archivio .zip e copiare il file “media_profiles.xml” all’interno della cartella system/etc/ (vi verrà chiesto di sostituirlo con quello già presente). E’ importante inoltre che concediate il permesso 0644 e che riavviate lo smartphone.

Chiaramente prima di procedere con la sostituzione del file e con l’abilitazione della registrazione video sfruttando il codec H.265, sarebbe l’ideale effettuare un backup dell’intera memoria interna, così da avere un “punto di ripristino” in caso qualcosa dovesse andare storto. A tal proposito, vi consigliamo di visionare la nostra guida su come effettuare un Nandroid Banckup sfruttando la TWRP Recovery (valido per tutti gli smartphone e i tablet).



VIA