Home > News su Android, tutte le novità > Google sta rilasciando Play Protect per tutti

Google sta rilasciando Play Protect per tutti

Play Protect

Allo scorso Google I/O il colosso di Mountain View ha annunciato la nuova funzionalità Play Protect grazie alla quale, attraverso un’analisi costante delle applicazioni che abbiamo installato sullo smartphone (o sul tablet), ci avverte se corriamo pericoli relativamente a malware, virus o trojan.

In seguito all’aggiornamento dei Play Services alla versione 11, sembra che la funzionalità Play Protect sia in fase di rilascio per tutti gli utenti. Il suo lavoro potrebbe sembrare un po’ invasivo ma è uno dei pochi sistemi che possono verificare effettivamente se le app che abbiamo installato contengono del codice malevolo o meno.

Con il sostegno dell’efficienza di Google, Play Protect ti cede il controllo ma è comunque al tuo fianco con indicazioni utili. Insieme offriamo la copertura di sicurezza ideale per il tuo dispositivo mobile.

L’impatto di Play Protect sullo smartphone è minimo

In teoria Play Protect è stato studiato e sviluppato in maniera tale da consumare il minimo indispensabile di risorse energetiche, cercando di impattare il meno possibile sull’autonomia dello smartphone.

Google Play Protect è sempre in funzione per proteggere i tuoi dati, le tue app e il tuo dispositivo. Assicura una scansione attiva e offre le ultime novità in fatto di sicurezza dei dispositivi mobili, in un’ottica di continuo miglioramento. Il tuo dispositivo viene analizzato automaticamente ventiquattro ore su ventiquattro, così puoi dormire sonni tranquilli.

Download dei Play Services e verifica di Play Protect

Per verificare se Play Protect è stato già rilasciato per il vostro account, assicuratevi che i Play Services siamo aggiornati all’ultima versione (download da APK Mirror) e successivamente recatevi nelle impostazioni di Google, sotto l’opzione “Sicurezza”.

VIA