Home > News su Android, tutte le novità > Sony Xperia XZs aggiunto al Sony Open Device Program

Sony Xperia XZs aggiunto al Sony Open Device Program

Sony Open Source Progect

Sony è forse l’unico produttore al mondo che non solo rilascia tempestivamente i codici sorgente dei propri smartphone ma aiuta gli sviluppatori di terze parti a compilare delle custom ROM basate sul progetto AOSP. L’obiettivo del Sony Open Device Program è proprio questo. Lanciato nel 2014, il programma vanta il supporto di molti smartphone (soprattutto con SoC Qualcomm) e, da poche ore, può vantare il supporto anche del nuovo Sony Xperia XZs.

Chiaramente per sviluppare delle custom ROM per il Sony Xperia XZs o per gli altri smartphone supportati nel Sony Open Device Program è necessario avere conoscenze avanzate nella compilazione di ROM o comunque su ambiente Android.

Sony Xperia XZs

Insieme con il rilascio dei necessari file del Sony Xperia XZs, il colosso giapponese ha aggiornato anche il kernel interno alla versione 3.18, introducendo una parziale compatibilità con i Sony Xperia X e Sony Xperia X Compact.

Link utili al Sony Open Device Program

Nel caso foste interessati allo sviluppo di una ROM custom per il Sony Xperia XZs, qui di seguito vi lasciamo tutti i link per avere tutti gli strumenti necessari per iniziare lo sviluppo:

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che la permanenza di Sony nel mondo degli smartphone, nonostante non abbia successo rispetto alla concorrenza rappresentata da Samsung, LG e Huawei, è da considerarsi una sorta di marketing per rimanere sul panorama in attesa della prossima rivoluzione tecnologica a cui parteciperà anche il colosso giapponese.

VIA  FONTE