Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy X certificato dalla WiFi Alliance?

Samsung Galaxy X certificato dalla WiFi Alliance?

Samsung Galaxy X

Recentemente uno smartphone Samsung col nome in codice SM-G888NO è stato certificato dalla WiFi Alliance, come riportato dal sito ufficiale dell’organizzazione. Questo dispositivo potrebbe essere il Samsung Galaxy X, ovvero il primo smartphone pieghevole realizzato dalla società coreana.

Qualche settimana fa vi abbiamo detto che Samsung Galaxy X potrebbe essere presentato ufficialmente nel Q3 di quest’anno (qui il nostro articolo dedicato). Purtroppo il rapporto della WiFi Alliance non ci aiuta a capire meglio quelle che potrebbero essere le caratteristiche del device pieghevole, ma riporta la versione del sistema operativo, ovvero Android 6.0.1 Marshmallow.

Visto che la versione del sistema operativo è abbastanza obsoleta, si potrebbe anche pensare che Samsung abbia deciso di far testare uno smartphone sperimentale. Infatti, Samsung Galaxy X dovrebbe essere rilasciato almeno con Android Nougat 7.0. Bisogna però dire che il device porta lo stesso nome in codice di quello apparso su Zauba diverse settimane fa, anch’esso identificato come Galaxy X.

Un potenziale Samsung Galaxy X sarebbe stato certificato dalla WiFi Alliance

Vi ricordiamo che la serie Galaxy X di Samsung dovrebbe essere composta da due smartphone, ovvero Galaxy X1 e Galaxy X1 Plus (qui il nostro articolo dedicato). Il Galaxy X1, pur portando nome in codice differente, era stato testato proprio con Android Marshmallow, mentre la versione Plus con Android Nougat. 

Per il momento queste sono tutte le informazioni che abbiamo a riguardo, ma appena verremo a conoscenza di maggiori dettagli, non tarderemo a comunicarveli. Infine vi ricordiamo che Samsung Galaxy S7 è disponibile a 409 euro (qui il nostro articolo dedicato).

Via