Home > News su Android, tutte le novità > Google lancia un nuovo segnalatore dei problemi per Android

Google lancia un nuovo segnalatore dei problemi per Android

Nel momento in cui Google lancia una nuova versione beta di un software o anche di un sistema operativo (pensiamo ad esempio alle Developer Preview che si sono susseguite di Android L, Android N ed ors Android O), coloro che hanno l’opportunità di provarla possono riferire le irregolarità e i bug che trovano con uno speciale segnalatore di problemi (issue tracker). 

Nelle scorse ore abbiamo scoperto che il colosso di Mountain View ha lanciato una pagina per la segnalazione dei problemi rinnovata dal punto di vista grafico. In realtà non si tratta di una vera e propria nuova pagina, dal momento che una cosa simile è stata utilizzata internamente fra i dipendenti Google per parecchio tempo.

Il nuovo segnalatore di Google è funzionale e ben strutturato

Il nuovo segnalatore di bug è suddiviso in delle categorie inerenti a specifici segmenti che rappresentano i vari servizi di Google oppure le API ed SDK lanciate dalla stessa. Esso è disponibile all’indirizzo “https://issuetracker.google.com/” ed è raggiungibile da chiunque voglia segnalare un bug.  Inoltre, vi facciamo notare che la pagina relativa alla Developer Preview di Android O (raggiungibile da questo link), è una delle più frequentate.

Non si tratta certo di una novità per cui gli “utenti normali” saranno eccitati ma è comunque un ottimo modo per migliorare la segnalazione di bug e per rendere quindi lo scambio di informazioni fra utenti e sviluppatori più semplice. 

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che proprio in queste ore è in fase di rilascio Android 7.1.2 Nougat, ovvero presumibilmente l’ultima versione relativa a Nougat prima del rilascio della versione stabile di Android O.

VIA