Home > News su Android, tutte le novità > Ecco le nuove tecnologie Samsung mostrate segretamente al MWC 2017

Ecco le nuove tecnologie Samsung mostrate segretamente al MWC 2017

Samsung logo

Nonostante dal punto di vista consumer al Mobile World Congress 2017 di Barcellona Samsung abbia presentato solo il Galaxy Tab S3 con S Pen ed il nuovo Gear VR con controller Bluetooth, Samsung ha anche mostrato segretamente ai partner alcune nuove tecnologie veramente molto interessanti.

In passato vi abbiamo accennato qualcosa parlandovi della possibile dimostrazione di un Gear VR stand alone con a bordo il SoC Exynos 8895. Attraverso delle nuove informazioni abbiamo scoperto che il principale focus di questo nuovo progetto non era tanto l’essere stand alone quanto la risoluzione dei display interni.

Stando al nuovo report di “The Koea Herald”, Samsung avrebbe mostrato un Gear VR con display dotati di 1200 PPI (Pixel per pollice). Non si tratta di una grande evoluzione rispetto ai circa 1000 dell’attuale modello. Tuttavia, l’obiettivo di Samsung è quello di arrivare a commercializzare visori VR dotati di 1500 PPI, così da eliminare del tutto il malessere di alcune persone nell’indossarli.

Il maggiore sviluppo Samsung lo porterà sui display

Oltre a questa tecnologia, al MWC 2017 erano presenti anche dei prototipi di smartphone con tecnologia Force Touch e di display OLED senza polarizzatore e con caratteristiche migliori rispetto ai modelli attuali. Trattandosi però di una dimostrazione segreta a cui solo pochi partner hanno potuto assistere, è probabile che queste tecnologie sono ancora in piena fase di sviluppo e non le vedremo sul mercato per molto tempo (tranne forse il Force Touch nei display degli smartphone).

Vi ricordiamo che l’evento che tutti stiamo attendendo con ansia, ovvero la presentazione del Samsung Galaxy S8, avrà luogo a New York il 29 Marzo.

VIA  FONTE