Home > Accessori > Motorola lancerà 12 nuove Moto Mods nel 2017

Motorola lancerà 12 nuove Moto Mods nel 2017

Lenovo Moto Z MotoMods

Tra le tecnologie innovative applicate agli smartphone presentate nel 2016, le Moto Mods si sono guadagnate senza dubbio un posto sul podio. Per chi non lo sapesse, si tratta di particolari moduli accessori che hanno il compito di espandere le funzionalità hardware degli smartphone compatibili (solo i modelli della serie Moto Z al momento), In pratica, si tratta di una sorta di Project Ara di Google ma in misura meno drastica.

Al momento sono presenti sul mercato solo una manciata di Moto Mods ma, grazie all’apertura del programma di sviluppo reso open source alcuni mesi fa, su Kickstarter e su altri servizi di crowfounding stanno spuntando progetti interessanti. Come se non bastasse, l’impegno di Lenovo e Motorola nel portare avanti questo progetto si farà molto sentire nel 2017. Stando infatti a quanto promesso da Motorola, saranno almeno 12 le Moto Mods che lancerà durante l’arco dell’anno.

Alcune Moto Mods saranno presentate al MWC 2017?

Al momento non sappiamo quali funzionalità aggiungeranno ai Moto Z ed ai nuovi smartphone che supporteranno questa tecnologia. Dal momento che il MWC 2017 di Barcellona è praticamente dietro l’angolo (inizierà ufficialmente il 27 Febbraio) e che Lenovo sarà tra i protagonisti, non è da escludere che qualche nuova Moto Mods venga presentata proprio durante la kermesse spagnola.



Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che l’apertura del programma per lo sviluppo di Moto Mods non è il solo modo con il quale Lenovo e Motorola stanno venendo incontro agli sviluppatori di terze parti. Infatti, in queste settimane vi abbiamo comunicato anche il rilascio dei codici sorgente del kernel di Moto Z e Moto Z Play.

  • tyreal

    Spero in una fotocamera aggiuntiva migliore di quanto proposto adesso.

    • @Oznerol93

      Difficilmente proporranno un “duplicato”. Forse vi sarà qualcosa legato agli infrarossi in collaborazione con FLIR