Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy Note 8 ha come nome in codice “Baikal”?

Samsung Galaxy Note 8 ha come nome in codice “Baikal”?

Samsung Galaxy S9

Nonostante lo scorso anno Samsung abbia sfornato due dei migliori smartphone mai realizzati e che ancora adesso riescono a competere nel migliore dei modi con la concorrenza (parliamo del Galaxy S7 e del Galaxy S7 edge), ciò per cui viene maggiormente ricordato il colosso coreano è il flop del Samsung Galaxy Note 7 col ritiro forzato di tutte le unità vendute per questioni di sicurezza. Per tale ragione, il discorso Samsung Galaxy Note 8 attira molto l’attenzione.

Di esso fino ad ora sapevamo solo che il progetto esisteva e che, probabilmente con la consueta tempistica, sarebbe stato presentato al pubblico (quindi nel periodo dell’IFA 2017 o poco prima). Nelle scorse ore invece abbiamo scoperto una piccola informazione supplementare: il suo nome in codice è Baikal

 

Chiaramente non si tratta di una notizia ufficiale ma di un’indiscrezione, motivo per cui vi invitiamo a prenderla con le pinze.

Il Samsung Galaxy Note 8 dovrà avere qualcosa di speciale per convincere le persone

Ad ogni modo, volendo speculare sulle possibili caratteristiche tecniche del Samsung Galaxy Note 8, è chiaro che dovranno essere particolarmente allettanti per convincere gli utenti ad interessarsi all’acquisto dello smartphone. La scheda tecnica quindi potrebbe includere un display con risoluzione 4K, 8GB di RAM, 256GB di storage interno, supporto all’assistente digitale Bixby, ecc.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che la presentazione più impellente per Samsung è rappresentata dal Samsung Galaxy S8, anch’esso messo sotto esame dato che si tratta del primo nuovo smartphone top di gamma dopo il flop del Galaxy Note 7. La sua presentazione è attesa il 29 Marzo con una possibile fugace apparizione al MWC 2017.

VIA  FONTE