Home > News su Android, tutte le novità > ZTE Quartz sarà uno smartwatch con Android Wear 2.0

ZTE Quartz sarà uno smartwatch con Android Wear 2.0

zte nubia z9

Con il lancio di Android Wear 2.0, atteso oggi, l’interesse dei produttori di smartwatch si sta per risvegliare. Ricordiamo infatti che i ritardi nello sviluppo del sistema operativo da parte degli ingegneri di Google ha costretto i produttori di smartwatch a rallentare il processo di sviluppo dei loro dispositivi, al fine di non immetterli sul mercato con un OS privo di novità interessanti. Fra i produttori interessati vi è sicuramente ZTE che, stando ad una nuova indiscrezione, sta lavorando allo ZTE Quartz.

Al momento non abbiamo molte informazioni tecniche sul suo conto ma sappiamo che la certificazione del Bluetooth SIG verrà rilasciata allo smartwatch sotto il nome in codice di ZW10. Al suo interno vi sarà un modulo LTE, così da eliminare quasi del tutto la necessità di uno smartphone costantemente connesso. Dal punto di vista estetico, ZTE Quarts presenterà una cassa circolare ed una scocca interamente in metallo.

ZTE Quarts

Purtroppo non abbiamo ancora informazioni nemmeno sulla data di presentazione ma, dal momento che il Mobile World Congress 2017, principale fiera internazionale dedicata alla tecnologia mobile, si sta avvicinando sempre di più (inizierà ufficialmente il 27 Febbraio), non ci stupiremmo più di tanto se ZTE Quartz venisse presentato in tale occasione.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che oggi verrà presentato ufficialmente non solo il sistema operativo Android Wear 2.0 ma anche i primi due smartwatch che lo equipaggeranno. Essi, chiamati LG Watch Style ed LG Watch Sport, sono stati sviluppati dal colosso coreano sotto le linee guida di Google (come se si trattasse di device della linea Nexus).

VIA  FONTE