Home > News su Android, tutte le novità > Google pubblica la patch di sicurezza di Gennaio

Google pubblica la patch di sicurezza di Gennaio

Nexus 5X

Esattamente come previsto da una recente indiscrezione, Google ha aspettato fino al 3 di Gennaio per il rilascio della patch di sicurezza Android relativa proprio al mese di Gennaio. La patch di sicurezza è stata rilasciata sia sotto forma di aggiornamento OTA che sotto forma di factory image.

Chiaramente l’aggiornamento verrà rilasciato in maniera graduale ed automatica su tutti i dispositivi supportati ma, nel caso foste impazienti e voleste installarla immediatamente, potete procedere con il sideload dell’aggiornamento OTA (stesso identico processo che avviene in automatico ogni volta che lo smartphone scarica un update) oppure il flash della factory image (con cancellazione di tutti i dati).

Prima di lasciarvi ai link per poter procedere al download dei vari file messi a disposizione da Google, vi comunichiamo che gli smartphone ed i tablet supportati adesso possono contare sulle seguenti build di sistema:

  • Pixel e Pixel XL: NMF26U e NMF26V
  • Pixel C: N4F26I
  • Nexus 6P: N4F26I and N4F26J
  • Nexus 5X: N4F26I
  • Nexus 9: N4F26M
  • Nexus Player: NMF26R

Google ha anche pubblicato il changelog completo della patch di sicurezza che, come potete immaginare, è identico a quello rilasciato qualche giorno fa da LG.

Per procedere al download, vi basterà cliccare sui link sottostanti:

VIA