Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus 3 si aggiorna alla OxygenOS 3.2.8

OnePlus 3 si aggiorna alla OxygenOS 3.2.8

Come ormai ben saprete, OnePlus 3 nonostante sia sul mercato da pochi mesi, è stato rimpiazzato da OnePlus 3T (il quale ha ricevuto il suo primo aggiornamento proprio in queste ore) ma la società non ha intenzione di abbandonare il “vecchio” device ed ecco arrivare l’aggiornamento alla versione OxygenOS 3.2.8.

L’update lascia a bordo Android 6.0.1 Marshmallow e, considerando che Nougat dovrebbe arrivare nel giro di qualche settimana, ci si potrebbe chiedere l’utilità di questo aggiornamento, ma tra i vari fix c’è una funzionalità che alcuni utenti attendevano da diverse settimane: è arrivata la registrazione dei video a 1080p 60 FPS!

Tra le altre novità che riguardano il nostro mercato segnaliamo anche un miglioramento della stabilità del sistema e l’ottimizzazione di Snapchat.

Si tratta quindi di un aggiornamento che non comporta l’avanzamento di versione di Android: chi si attendeva una beta con Android 7.0 Nougat dovrà pazientare ancora, oppure ricorrere a rom alternative come quelle che abbiamo segnalato negli scorsi giorni (il porting non ufficiale della CyanogenMod 14, una custom rom basata su AOSP per chi vuole un’esperienza d’uso il più vicino possibile ad Android stock e la rom Beanstalk che si propone di portare fin da subito alcune funzionalità extra).

L’update è già in fase di rilascio e quindi dovrebbe essere disponibile nelle prossime ore anche in Italia.

Via