Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus 3 sarà dismesso per far spazio a OnePlus 3T

OnePlus 3 sarà dismesso per far spazio a OnePlus 3T

OnePlus 3

A differenza di quanto si potesse credere, OnePlus ha deciso di sospendere le vendite di OnePlus 3 sia in Europa che negli USA. A questo punto, gli utenti saranno “costretti” ad acquistare il nuovo top di gamma OnePlus 3T, presentato qualche giorno fa e dotato di un prezzo di vendita superiore di 40 euro (il modello base).

Sarebbe stato interessante se il colosso cinese avesse deciso di abbassare leggermente il prezzo di listino di OnePlus 3 mantenendolo comunque in vendita nonostante la presenza di OnePlus 3T. Probabilmente le differenze non troppo marcate avrebbero potuto generare un po’ di confusione nei clienti.

Ad ogni modo, con la presentazione di OnePlus 3T si è ufficialmente conclusa la saga di OnePlus 3. E’ chiaro comunque che gli aggiornamenti software non saranno arrestati. Coloro che hanno acquistato OnePlus 3 possono rimane tranquilli che la Oxygen OS verrà costantemente aggiornata. A breve inoltre dovrebbe arrivare l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare brevemente le differenze che vi sono fra vecchio e nuovo modello, chiedendovi nello stesso tempo se a voi sembra che la differenza di prezzo sia giustificata o meno:

  • SoC Qualcomm Snapdragon 821 invece del Qualcomm Snapdragon 820;
  • Fotocamera anteriore da 16 Mpixel invece di una da 8 Mpixel;
  • Batteria da 3400 mAh invece di una da 3000 mAh;
  • Disponibilità di una versione con 128 GB di storage.

VIA