Home > News su Android, tutte le novità > LG V20 è estremamente semplice da riparare

LG V20 è estremamente semplice da riparare

LG V20

Dopo averlo stressato in maniera molto importante, lo youtuber JerryRigEverything ha deciso di prendere nuovamente in mano LG V20 e pubblicare un video in cui mostra quali sono le procedure di disassemblaggio. In pratica, si tratta di un teardown che ha lo scopo di aiutarci nel caso dovessimo procedere a riparazioni fai da te.

La cosa interessante che abbiamo scoperto è che LG V20 è uno degli smartphone più semplici da riparare (almeno negli ultimi anni). Gli ingegneri del colosso coreano infatti hanno utilizzato solamente delle viti (nello specifico 21) per far rimanere tutto al proprio posto. 

LG V20 teardown

Fra le componenti più facilmente sostituibili troviamo la batteria (una volta aperta la scocca basterà svitare le viti e staccare il connettore della batteria), il display (allo stesso modo, basta staccare i collegamenti e rimuovere lo schermo) e le fotocamere posteriori.

Ciò comunque non toglie il fatto che la fragilità di alcune componenti, come ad esempio il vetro protettivo delle fotocamere, dovrebbe far sì che chi si accinge al teardown sia cauto nei movimenti.

Ad ogni modo, prima di lasciarvi alla visione del video, vi ricordiamo che LG ha registrato ufficialmente in Europa il marchio V20 S, per cui è lecito aspettarsi a breve un nuovo modello.