Home > Guide e tutorial per Android > Come sbloccare il bootloader di Honor 8

Come sbloccare il bootloader di Honor 8

Lo sblocco del bootloader rappresenta una delle operazioni più importanti se si vuole installare una custom ROM sul proprio smartphone. Tuttavia, non tutti i produttori rendono facile questa operazione che, ricordiamo, invalida la garanzia legale. In quest’articolo scopriremo come sbloccare il bootloader su Honor 8, uno degli smartphone più popolari del brand cinese.

La procedura richiede la creazione di un account Huawei (nel caso non lo aveste già) e la richiesta direttamente al produttore di un codice per lo sblocco del bootloader. Il tutto ovviamente è gratuito ed i tempi di invio di tale codice sono nulli, in quanto ci viene mostrato immediatamente.

Ad ogni modo, nel caso voleste sbloccare il bootloader di Honor 8, vi basterà:

  • Recarvi su questa pagina e creare un account Huawei
  • Andare su Downloads e poi su “Unlock Bootloader”
  • Completare il form con i dati del proprio smartphone e prendere nota del codice che viene mostrato
  • Su Honor 8 sbloccare le opzioni sviluppatore ed abilitare il debug USB (7 tap sul numero di build)
  • Installare su un computer Windows ADB (qui la guida)
  • Collegare lo smartphone al computer attraverso un cavo USB
  • Avviare ADB e digitare la seguente stringa di testo: “adb reboot bootloader”
  • Una volta entrato in bootloader mode, digitare la seguente stringa di testo: “fastboot oem unlock [codice di sblocco]
  • Seguire le istruzioni a schermo

Honor 8 sblocco bootloader

Come potete vedere, ci si mette di più a leggere la guida che ad eseguirla.

FONTE