Home > News su Android, tutte le novità > Motorola Moto X (2013) riceve il supporto di una CyanogenMod 14 Unofficial

Motorola Moto X (2013) riceve il supporto di una CyanogenMod 14 Unofficial

Motorola Moto X 2013

A differenza di quanto avviene con iOS e gli iPhone, gli smartphone Android hanno una vita, per quanto riguarda gli aggiornamenti software, decisamente più breve. Di fatto, il periodo di supporto dura intorno ai 24 mesi. Fortunatamente, però, proprio perché si tratta di Android e quindi di un sistema operativo open source, gli sviluppatori di terze parti possono sopperire alle mancanze dei produttori compilando ROM Custom basate sul progetto AOSP. E’ ad esempio quanto avvenuto negli scorsi giorni con il Motorola Moto X (2013) che ha ricevuto l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat grazie ad una CyanogenMod 14 Unofficial.

Ovviamente non si tratta di una ROM stabile al 100% anche perché si basa su un progetto (la CyanogenMod 14 per l’appunto) che è ancora in fase alpha. Fra le cose funzionanti troviamo: la connettività WiFi, la fotocamera, il Bluetooth, il Flash LED ed alcuni sensori. Insomma, non è da consigliare per un utilizzo quotidiano.

Per procedere al download di questa CyanogenMod 14 Uofficial per Motorola Moto X (2013), vi basterà cliccare su questo link. La guida all’installazione invece la trovate qui di seguito (richiede la TWRP recovery):

  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi (qui la nostra guida)
  • Scaricare la ROM in formato .zip e le Google Apps per Android 7.0 in formato .zip
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare prima la ROM e poi le Google Apps
  • Riavviare

VIA  FONTE