Home > News su Android, tutte le novità > HTC Nexus Sailfish ed HTC Nexus Marlin arriveranno sul mercato con delle esclusive software

HTC Nexus Sailfish ed HTC Nexus Marlin arriveranno sul mercato con delle esclusive software

smartphone_nexus_logo

Nonostante Google sia all’interno del mercato degli smartphone ormai da anni con la propria linea Nexus, non ha mai fatto distinzione, per quanto riguarda le funzionalità software, fra il sistema operativo pubblicato nel progetto AOSP e quello integrato all’interno dei propri Nexus. Con i nuovi HTC Nexus Sailfish ed HTC Nexus Marlin però sembra che quest’abitudine sia destinata a terminare.

Al fine di attirare maggiormente gli utenti verso i propri smartphone, Google sembra che implementerà al loro interno delle esclusive software che non saranno presenti in tutti gli altri smartphone. Al momento di queste esclusive ne abbiamo scovato tre:

  • Doppio tap per attivare l’ambient display: essendo dotati di display AMOLED, i nuovi Nexus potranno beneficiare nel migliore dei modi dell’ambient display, con il quale fornire agli utenti le informazioni di base quali l’orario, la data, gli apputamenti sul calendario, le notifiche ecc.

2016-Google-Nexus-Ambient-Display-Double-Tap-Feature

  • Modalità “Night Light”: esattamente come la modalità Night Shift di Apple, anche questa feature permette di attenuare o eliminare del tutto l’emissione di luce azzura dal display così da non affaticare gli occhi durante fasi di lettura prolungata, soprattutto in stanze molto buie
  • Assistenza dedicata: gli utenti che acquisteranno i nuovi nexus potranno godere di un’assistenza dedicata che fornirà loro non solo consigli testuali su come risolvere i problemi ma anche veri e propri tour passo passo mediante la condivisione del display.

Sicuramente vi saranno altre caratteristiche software esclusive che troveremo solamente su HTC Nexus Marlin ed HTC Nexus Sailfish e che saranno assenti in tutti gli altri device con a bordo Android 7.0 Nougat (a meno che non siano i produttori a svilupparne una versione alternativa e ad integrarle nella ROM).

VIA