Home > News su Android, tutte le novità > Il teardown dell’app Google 6.2 rivela informazioni sull’arrivo di Google Assistant

Il teardown dell’app Google 6.2 rivela informazioni sull’arrivo di Google Assistant

Google Logo

Chi ha seguito la diretta streaming del Google I/O 2016 o comunque si è informato in seguito sull’evento, sicuramente saprà che BigG ha praticamente rivoluzionato la propria piattaforma di assistenza digitale con Google Assistant, il quale prenderà man mano il posto di Google Now e sarà la principale piattaforma di interazione con lo speaker Google Home e con due nuovi presunti smartwatch Android Wear

Fino a questo momento comunque non ne abbiamo avuto alcuna menzione, né su Android né sulle Google Apps. Grazie però al teardown effettuato dai colleghi di Android Police sulla versione 6.2 dell’app Google per Android, abbiamo scoperto alcune interessanti feature riguardanti proprio Google Assistant.

Nel codice dell’app sono state infatti trovate diverse stringhe che richiamano il servizio. Tra di esse, troviamo riferimenti ad un “Daily Brief”, ovvero ad un aggiornamento sulle news della nottata al momento del risveglio (tutto chiaramente mediante la voce).

Il teardown ha rivelato anche delle altre caratteristiche slegate a Google Assistant ma comunque di grande importanza. Un esempio sino le stringhe di codice che indicano una disabilitazione del touchscreen nel momento in cui lo smartphone intuisce che ci siamo messi in macchina a guidare. 

Insomma, l’applicazione Google ci sta fornendo molte indicazioni su quali saranno i prossimi miglioramenti che verranno apportati. 

VIA