Home > News su Android, tutte le novità > WhatsApp: disponibile il client per Windows e Mac

WhatsApp: disponibile il client per Windows e Mac

WhatsApp

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato della possibilità che gli sviluppatori di WhatsApp stessero lavorando a dei client nativi del servizio sia su Windows che su Mac. Ebbene, nelle scorse ore questi client sono diventati ufficiali. E’ infatti possibile procedere al download della versione per Windows e della versione per Mac. Coloro che utilizzano Linux dovranno accontentarsi della versione web.

Oggi introduciamo l’applicazione per computer, un nuovo modo per rimanere in contatto sempre e ovunque – sul telefono o sul computer, a casa o al lavoro. Come succede per WhatsApp Web, la nostra applicazione per computer è semplicemente un’estensione del telefono: l’applicazione rispecchia le conversazioni e i messaggi del dispositivo mobile.

Per poter usufruire del client nativo, è necessario che il nostro computer abbia o il sistema Windows 8 e successivi (quindi viene tagliata fuori una grossa fetta di utenti che utilizza ancora Windows 7) oppure OSX 10.9 e successivi.

La nuova applicazione per computer è disponibile per Windows 8+ e Mac OS 10.9+ e viene sincronizzata con WhatsApp presente sul dispositivo mobile. Dato che l’applicazione funziona in modo nativo sul computer, è possibile ricevere le notifiche native del computer, usare gli shortcut della tastiera, e altro ancora.

WhatsApp Windows

L’identificazione avviene allo stesso modo della versione web, ovvero mediante un codice QR. Inoltre, il funzionamento è garantito solo se nella stessa rete WiFi è presente anche lo smartphone avente il numero registrato di WhatsApp. Per procedere al download dei client per Windows ed OSX, vi basterà cliccare su questo link.

VIA  FONTE