Home > News su Android, tutte le novità > Huawei Kirin 960 avrà a disposizione la nuova architettura “Artemis”

Huawei Kirin 960 avrà a disposizione la nuova architettura “Artemis”

Kirin 950

Di recente dalla Cina sono emerse delle nuove indiscrezioni sulla composizione del nuovo SoC top di gamma sviluppato internamente da Huawei, ovvero lo Huawei Kirin 960, il quale molto probabilmente sarà integrato nella prossima generazione di smartphone di fascia alta del colosso asiatico. Stando a quanto emerso, pur non essendo una rivoluzione rispetto agli attuali Kirin 950 e Kirin 955, Huawei Kirin 960 potrà contare su un’architettura dei core rinnovata.

Andando nello specifico, Huawei Kirin 960 sarà realizzato da TSMC con un processo produttivo a 16 nm mentre l’architettura della CPU sarà rinnovata con l’introduzione di 4 core “Artemis” che andranno a sostituire gli attuali Cortex-A72. Ciò vuol dire che avremo 4 core Artemis e 4 core Cortex-A53.

Huawei Kirin 960 dettagli leaked

Per quanto riguarda la GPU, non abbiamo tante informazioni ma sappiamo comunque che avrà a disposizione 8 core invece degli attuali 4. Per finire, troveremo un modulo LTE cat. 12 con supporto anche per i network CDMA.

Considerando che si tratta solamente di un’indiscrezione, vi invitiamo a prendere il tutto con il beneficio del dubbio. Prima di lasciarvi, però, vi vogliamo ricordare che l’attuale smartphone top di gamma di Huawei ha già subito un ribasso di circa 90 euro dal prezzo di listino ufficiale (Huawei P9 32GB Garanzia Italia già a 509 euro su Glistockisti.it).

VIA