Home > News su Android, tutte le novità > Next Lock Screen di Microsoft ora supporta il sensore di impronte

Next Lock Screen di Microsoft ora supporta il sensore di impronte

Di recente pubblicazione ma già considerata una delle migliori applicazioni per personalizzare la schermata di sblocco del nostro smartphone Android, Next Lock Screen di Microsoft ha di recente ricevuto un nuovo aggiornamento che ne migliora l’esperienza d’uso ed aggiunge il supporto ai sensori di impronte digitali.

Tutti gli smartphone che ne possiedono uno, infatti, possono bypassare Next Lock Screen attraverso l’impronta registrata (a livello di sistema) dall’utente. Tra le altre novità introdotte dall’aggiornamento troviamo:

  • Contatti Smart: Next Lock Screen impara in automatico quali sono gli utenti che contattiamo più spesso e ce li propone sulla schermata di sblocco
  • Smart Lock: possibilità di impostare differenti metodi di sblocco in base al luogo in cui ci si trova
  • Sfondi: in base al luogo in cui ci troviamo, l’applicazione modifica in automatico lo sfondo della schermata di sblocco

Per procedere al download dell’applicazione in versione aggiornata, vi basterà cliccare sul nostro app box sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Google Play Store:

Next Lock Screen
Next Lock Screen
Price: Free

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che uno dei maggiori collaboratori del team Cyanogen per quanto riguarda lo sviluppo del nuovo progetto MOD è proprio Microsoft (Cyanogen presenta MOD, un progetto che va oltre le semplici app).

VIA