Home > Accessori > Kingston SDCA3 MicroSDHC, la MicroSD per registrazioni 4K2K

Kingston SDCA3 MicroSDHC, la MicroSD per registrazioni 4K2K

Il settore della tecnologia è probabilmente uno dei pochi a non restare mai in stallo, essendo sempre in continua evoluzione. L’oggetto dell’interesse di questo articolo di oggi è la nuova MicroSDHC di casa Kingston, nello specifico il modello è SDCA3, che consente di avere velocità altissime in lettura e scrittura, in modo tale da poter essere utilizzata per registrare video in alta definizione. 

KINGSTON-SDCA3-0

La Kingston SDCA3 MicroSDHC che noi abbiamo avuto modo di testare è quella nella variante da 32GB che l’azienda leader nel settore ha presentato a Las Vegas al CES dello scorso anno assieme a quelle da 16GB e 64GB. La memoria di espansione in questione è certamente utilizzabile a bordo di smartphone o tablet, ma l’uso principale per cui nascono schede come questa è senza dubbio per prodotti come videocamere o action cam che registrano in 4K2K. 

KINGSTON-SDCA3-3

Logicamente alla vista dei valori dichiarati sulla confezione di vendita, che affermano velocità di lettura e scrittura pari rispettivamente a 90MB/s e 80MB/s, non abbiamo resistito dal metterla alla prova e verificare se realmente i valori riportati sono effettivi nell’utilizzo. 

Per i nostri test abbiamo utilizzato un computer con a bordo Windows 8.1 64Bit, Intel i5-4670k 3.40GHz, 8GB di memoria RAM ed il lettore di schede di memoria Kingston 3.0, di cui già in passato vi abbiamo parlato. I software utilizzati per i benchmark sono stati, come al solito, Crystal Disk Mark e Anvil’s Storage Utilities

I test, come potete vedere in foto, hanno dato risultati più che positivi e ciò ci conferma quanto riportato sulla confezione di vendita, con anche qualche sorpresa in più nei test di lettura che si sono dimostrati buoni.

Dal link qui in basso, invece, potete accedere alla pagina di acquisto dedicata su Amazon, dove potrete scegliere quale taglio di memoria acquistare, da 16GB a 64GB.