Home > News su Android, tutte le novità > Sony potrebbe uscire dal mercato mobile se il 2016 finanziario ricalcherà il 2015

Sony potrebbe uscire dal mercato mobile se il 2016 finanziario ricalcherà il 2015

Clamorosa indiscrezione quella che abbiamo scoperto nelle scorse ore e secondo la quale il direttore esecutivo di SonyKazuo Hirai, avrebbe dato solo un altro anno alla divisione mobile per far sparire dal bilancio quel segno rosso o per per ridurre le perdite accumulate negli anni. Se ciò non dovesse avvenire, Sony uscirà dal settore mobile. Ciò vuol dire che non avremo più nuovi Sony Xperia (sia smartphone che tablet).

Al momento i dati che ha fatto registrare Sony Mobile non sono per nulla esaltanti. Negli Stati Uniti ha un market share di appena l’1% mentre nel Giappone, patria di Sony, ha un market share del 17,5%. Stando agli analisti, il problema è da individuare nella fascia media di Sony, che da un lato viene poco curata dal produttore e dall’altro soffre di una spietata concorrenza da parte dei produttori cinesi.

Al momento comunque si tratta solo di un’indiscrezione che non è stata confermata ufficialmente. Difficilmente Sony si pronuncerà su ciò ma se anche dovesse lasciare come produttore di smartphone, sicuramente non uscirà del tutto dal mondo degli smartphone, visto che i propri sensori fotografici sono tra i più richiesti.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che Sony farà provare a 10 mila utenti estratti a caso una versione in anteprima di Android 6.0 Marshmallow (Sony Xperia Z3 e Z3 Compact: 10 mila fortunati potranno provare Android 6.0 Marshmallow in anteprima).

VIA  FONTE