Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S6 edge: la produzione del vetro curvo potrebbe essere la causa della bassa disponibilità

Samsung Galaxy S6 edge: la produzione del vetro curvo potrebbe essere la causa della bassa disponibilità

Samsung Galaxy S6 edge

Dai primi dati che ci sono giunti riguardo le pre-vendite di Samsung Galaxy S6 e Samsung Galaxy S6 edge, abbiamo notato come quest’ultimo abbia un numero di unità molto più basso. Inizialmente credevamo che fosse a causa di una domanda inferiore (dovuto anche ai prezzi più alti); quest’oggi invece abbiamo scoperto che il problema potrebbe non riguardare la richiesta ma proprio la linea produttiva.

La realizzazione della curvatura del vetro esige molte richieste in termini sia energetici che di tempo. Per questo motivo, il colosso coreano avrebbe deciso di puntare forte soprattutto sulla versione flat dello smartphone, pur mantenendo un livello produttivo abbastanza elevato. Si parla infatti di circa 6,5 milioni di unità da spedire entro la fine del secondo trimestre del 2015.

Ricordiamo che in un precedente articolo abbiamo già visto quali tecniche Samsung utilizza per arrivare ad avere un vetro curvato esattamente all’angolatura desiderata. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo al nostro articolo sul 3D Thermoforming (Samsung Galaxy S6 ed S6 edge: ecco, nel dettaglio, il processo di lavorazione).

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo inoltre che i prezzi ufficiali del Samsung Galaxy S6 sono esattamente gli stessi di quelli proposti da Unieuro all’interno del proprio catalogo (Samsung Galaxy S6 entra a far parte del catalogo Unieuro).

VIA  FONTE