Home > News su Android, tutte le novità > Google si affiderà ad un produttore cinese per il prossimo Nexus?

Google si affiderà ad un produttore cinese per il prossimo Nexus?

google nexus-china

Da quando è stato lanciato il progetto Nexus, ovvero da quando esiste il sistema operativo Android, i partner che Google ha scelto per la realizzazione dei propri dispositivi sono stati HTC, Samsung, LG, Motorola ed Asus. In molti si stanno chiedendo adesso se il prossimo Nexus sarà realizzato ancora da Motorola (per quanto riguarda lo smartphone) ed HTC (per quanto riguarda il tablet) oppure se il colosso di Mountain View prenderà accordi con altri produttori.

Secondo un recente rumor, Google potrebbe strizzare l’occhio alla Cina, scegliendo come costruttore una delle aziende in forte ascesa mondiale. Di questa cerchia, le più papabili sono Xiaomi, Lenovo e Meizu. Analizzando un attimo queste tre società, la prima è senza dubbio in pole position, non solo perchè è quella con la più forte crescita e gioverebbe enormemente a Google ma anche perchè ha come Vice Presidente il signor Hugo Barra, ex dirigente proprio di Google.

Un nuovo prodotto Nexus non è atteso prima del Q4 del 2015, per cui il tempo per conoscerne di più c’è. Se da un lato ci sono utenti che preferirebbero un produttore cinese, il nostro desiderio è stato da sempre quello di vedere Sony come produttore di un Nexus.

VIA  FONTE