Home > News su Android, tutte le novità > Android M e le possibile novità per Android Auto

Android M e le possibile novità per Android Auto

android auto honda accort

Ciò che ha fatto Google con Android durante il rilascio dell’ultima versione è una separazione tra la variante per smartphone e tablet, quella per le automobili, la variante per gli orologi e quella per le TV. In questo modo, oltre ad avere dei team di sviluppo ben distinti e separati, vi è una maggiore consapevolezza negli utenti. 

Quest’oggi vi vogliamo parlare di Android Auto e della sua prossima release: Android M (chiamata provvisoriamente così perchè è la  lettera successiva alla L di Lollipop). In realtà Android M sarà la release successiva di tutte e quattro le varianti ma in questo momento noi ci concentreremo sulla versione per Android Auto.

Secondo quanto abbiamo appreso da un report di Reuters, Android M si trasformerà in un vero e proprio sistema di infotainment, con la possibilità di gestire da esso tutto ciò che riguarda la nostra automobile (sistema di trazione, climatizzazione, informazioni sui consumi, informazioni sulla temperatura del motore, ecc.). Il tutto, senza aver necessariamente bisogno del collegamento con il nostro smartphone.

L’intenzione di Google infatti è quella di rendere Android Auto stand alone, così da poter offrire il miglior servizio possibile anche in assenza di uno smartphone Android collegato. Questa notizia arriva ad una distanza temporale molto grande dall’effettivo rilascio di Android M (circa 1 anno) ma, giungendo da una fonte importante come Reuters, c’è da fidarsi.

FONTE