Home > News su Android, tutte le novità > Xiaomi Mi5 si mostra nei primi scatti rubati

Xiaomi Mi5 si mostra nei primi scatti rubati

Da produttore sconosciuto, nel corso di pochi anni Xiaomi è riuscito a diventare il primo OEM di dispositivi mobili in Cina ed il terzo a livello globale, andando già da subito a sottolineare come questo grande risultato è stato ottenuto grazie al rapporto qualità/prezzo dei propri dispositivi. Questo ed altri aspetti li abbiamo messi in evidenza a fine Ottobre nella nostra recensione dello Xiaomi Mi4 (Xiaomi Mi4: un top di gamma al giusto prezzo), l’attuale top di gamma, anche se già si sta iniziando a parlare del “fratello maggiore”.

Stiamo parlando dello Xiaomi Mi5, il prossimo top di gamma della società del quale al momento si sa poco o nulla, ma che in queste ore è apparso sul web grazie ai soliti leaker ed alle solite foto “rubate”. I primi rumors, per quanto riguarda la scheda tecnica, parlano di Snapdragon 805, display QHD e 3 Gb di Memoria RAM, anche se è quasi sicuro che non lo vedremo prima del 2015.

Xiaomi Mi 5

Potrebbe trattarsi per l’ennesima volta di un successo (Xiaomi e la vendita record di 720 mila smartphone in 12 ore) se il prezzo continuerà ad essere basso, sperando che anche con lo Xiaomi Mi5 questa tradizione possa essere seguita. E voi apprezzate i dispositivi del produttore cinese?

Via